Pescheria Scacin

La pescheria Scacin nasce in corso Fratelli Cervi 199 nel 1971 grazie ad Esterina Pesaresi e da allora continua la sua attività nella stessa sede. Esterina in realtà ha iniziato prima di quella data a commerciare il pesce fresco a Riccione con un carretto che posizionava lungo le vie con più afflusso di persone. Poi l’idea di aprire un vero e proprio negozio e già dal giorno dell’apertura, è stata affiancata al lavoro dai figli Oreste e Giuseppe Bartolini. La bottega si è subito distinta per la vendita al dettaglio di pesce fresco di qualità a riccionesi e turisti.

Anche il nome Scacin, che potrebbe sembrare strano, arriva direttamente dalla storia: Scacin infatti era il soprannome che si dava alla famiglia Bartolini. Un’usanza molto forte in Romagna, terra in cui ogni nucleo famigliare era conosciuto con un soprannome che spesso non aveva assonanza diretta con il cognome originale.

La pescheria Scacin è sempre stata un’attività di famiglia: agli inizi degli Anni Novanta la ditta individuale di Esterina è mutata in società con l’entrata nell’attività della moglie di Oreste, Mirella De Luca e della figlia Claudia che oggi gestiscono la pescheria insieme al figlio Matteo, che a 23 anni affianca il nonno già dalle 4 del mattino andando con lui ad acquistare il pesce fresco al mercato ittico.

Ciò che contraddistingue da sempre la gestione familiare della pescheria di via Fratelli Cervi a Riccione sono competenza e qualità nel servizio offerto: questo ha permesso ai titolari, negli anni, di mantenere e di accrescere la propria clientela, fungendo da vero e proprio punto di riferimento nel settore ittico per la città di Riccione. Vi sono clienti storici, che hanno conosciuto Esterina e che oggi continuano a passare in pescheria per un consiglio o anche solo per un saluto; clienti che si tramandano di generazione in generazione la certezza della qualità del prodotto e del servizio fornito da Scacin.

All’interno della pescheria si trova ancora una bilancia storica a sfera, che viene ancora utilizzata per uso interno; inoltre sia i muri piastrellati di azzurro, sia il bancone sono i medesimi dal 1971.

Tradizione, qualità e professionalità sono di casa da Scacin. E per sintetizzare tutto in una frase: “E’ pès a Arzòn us tò da Scacin!”. (Il pesce, a Riccione, si compra da Scacin!)

Telefono: +39 0541 604742